Spaghetti cozze e melanzane

5 luglio 2015 § Lascia un commento

Spaghetti with Mussels and Aubergine

Spaghetti with Mussels and Aubergine

Ingredienti per 4 persone

320 g di spaghetti
1 kg di cozze
1 grossa melanzana tonda
un ciuffo di basilico
uno spicchio d’aglio
olio e sale q.b.

Tagliare la melanzana a cubetti e soffriggerla in una padella con uno spicchio d’aglio e olio. Pulire le cozze e farle aprire. Sgusciarle e conservarne il sugo dopo averlo filtrato. Tritare il basilico. Unire le cozze alle melanzane cotte. Cuocere la pasta in acqua non salata, scolarla al dente e saltarla nella padella con le cozze e le melanzane aggiungendo il sugo delle cozze, non aggiungere sale in quanto è proprio il liquido delle cozze a contenerne a sufficienza per la pasta. Ultimare la cottura della pasta in padella e aggiungere il basilico tritato. Impiattare e servire.

 

 

Annunci

Pasta ai peperoni

7 ottobre 2014 § Lascia un commento

pasta con peperoneFB Ricettina di fine estate semplice semplice…e direi anche salutare visto che l’olio è crudo, l’aglio c’è e anche questo non è cotto, e direi perfettamente aderente alla dieta mediterranea. L’ingrediente principale è il peperone (in questo caso ho usato solo peperoni gialli), l’aroma dell’aglio si sente, ma se non vi piace basta usarne poco , inoltre il basilico dà un tocco estivo al piatto, il che non guasta!

Ingredienti per 4 persone

400 gr di peperoni gialli
360 gr. di pasta
1 piccolo spicchio d’aglio
5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
una manciata di foglie di basilico
un pizzico di sale

Arrostire i peperoni gialli e spellarli accuratamente. Frullare i peperoni arrostiti e spellati con aglio, olio, sale, e basilico. Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolarla e condirla con la crema di peperoni frullati. Aggiungere qualche foglia di basilico e servire.

 

Pollo con peperoni

14 agosto 2014 § Lascia un commento

pollo con peperoni Questa è una ricetta tipica del Lazio, direi buonissima, ma io l’ho un pò napoletanizzata..nel senso che i peperoni sono ben soffritti e poi cotti nel sughetto stesso del pollo e dei pomodori…

Ingredienti per 4 persone

4 sopracosce di pollo
3 peperoni (gialli e rosso)
2 spicchi d’aglio
300 gr. di pomodorini
una manciata di foglie di basilico fresco
olio e sale q.b.

 

Disossare le sovracosce di pollo. In una casseruola capiente scaldare qualche cucchiaio d’olio e rosolare il pollo girandolo per una decina di minuti. Pulire e tagliare grossolanamente i peperoni. Pulire e tritare i due spicchi d’aglio. Quando il pollo appare ben dorato aggiungere i peperoni tagliati assieme all’aglio. Soffriggere i peperoni a fuoco vivace assieme al pollo. Dopo una decina di minuti aggiungere i pomodori lavati e tagliati a metà, coprire la casseruola e continuare la cottura per circa 10 minuti. Alla fine togliere i coperchio e far restringere il sughetto, regolare di sale e servire con foglie di basilico fresco sminuzzato.

 

 

Spaghetti telline e fiori di zucchine

12 agosto 2014 § Lascia un commento

spaghetti telline e fiori di zucchine

Questa ricetta è veloce e gustosa!

Ingredienti per 4 persone

320 gr di spaghetti
500 gr di telline
200 gr di fiori di zucchine
uno spicchio d’aglio
qualche foglia di basilico
olio e sale q.b.

 

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua per gli spaghetti. Lavare e tritare i fiori di zucchine. In una larga padella soffriggere  nell’olio lo spicchio d’aglio tritato. Aggiungere le telline e farle aprire tenendole in cottura a fuoco vico, dopo qualche minuto saranno aperte. Spegnere il fuoco, togliere le telline e nello stesso sugo a fuoco lento soffriggere il trito di fiori di zucchine. Quando questi ultimi appaiono cotti aggiungere le telline mescolare e spegnere il fuoco, infine aggiungere un trito di basilico fresco. Scolare gli spaghetti al dente e saltarli in padella con questo sugo. Servire subito.

 

Parmigiana di melanzane

3 agosto 2014 § Lascia un commento

parmiggiana di melanzane  Di questa pietanza ne esistono tante versioni come per tutte le ricette tradizionali e laboriose.  Questa è la mia versione, non troppo complicata e decisamente buona…

Ingredienti per 4 persone
2Kg di melanzane
1 lt di passata di pomodoro
un mazzo di basilico
1 spicchio d’aglio
olio per friggere
olio extravergine d’oliva
600 gr. di provola affumicata
300 gr. di parmiggiano reggiano
sale q.b.

 

Lavare le melanzane e affettarle sottilmente con tutta la buccia. Friggere le fette di melanzane in abbondante olio bollente. Preparare un sugo soffriggendo uno spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva e aggiungere la passata di pomodoro e qualche foglia di basilico. Far addensare il sugo, spegnere e regolare di sale.  Tagliare a pezzetti la provola affumicata. In una teglia dai bordi alti formare un sottile strato di salsa di pomodoro, adagiatevi un primo strato di melanzane fritte, coprite con provola, foglie di basilico, parmiggiano reggiano grattuggiato, ricoprite con un altro strato di melanzane fritte, stendete uno strato di salsa di pomodori, coprite nuovamente con provola basilico e parmiggiano, continuate così fino a riempire la taglia. Infornate a 200°C per 40 minuti. Servire la parmiggiana tiepida o meglio fredda!

parmiggiana 2

Insalata rustica di riso

3 ottobre 2013 § Lascia un commento

insalata di riso Questa insalata è dolce e croccante, non c’è carne o pesce, nè cibi animali, insomma senza volerlo ho fatto un’insalata vegana.

Ingredienti

200 gr. di riso
450 gr. di peperoni
mezza cipolla rossa di grandezza media
250 gr. di pomodori datterini
4 carote piccole
una manciata di capperi
50 gr. circa di olive nere
mezzo cucchiaino di curcuma
basilico (facoltativo)
olio e sale q.b.

Pulire e tritare le carote in piccoli cubetti. Tagliare a piccoli spicchi i pomodori datterini. Affettare finemente la cipolla e tagliare a cubetti abbastanza piccoli i peperoni. Saltare in una padella a fuoco vivo con abbondante olio i peperoni e la cipolla insieme. Quando i peperoni appariranno abbrustoliti e croccanti spegnere il fuoco. Cuocere il riso al dente in abbondante acqua salata. Mescolare in una ciotola capiente il riso con i peperoni e le cipolle soffritte, i pomodori e le carote, aggiungere i capperi, le olive snocciolate e tritate, il mezzo cucchiaino di curcuma e regolare di sale. Aggiungere qualche foglia di basilico e servire.

Ravioli mozzarella e basilico

4 ottobre 2012 § 3 commenti

Ecco uno dei primi post autunnali che conservano ancora il profumo dell’estate! Provate a farli e poi ditemi se non sono squisiti!
Ingredienti per 4 persone
Per la sfoglia
300 gr. di farina 00
3 uova

Per il ripieno
200 gr. di ricotta
200 gr. di mozzarella
150 gr di caciocavallo di stagionatura media
pepe

per il sugo : burro e basilico tritato q.b.

Impastare le uova con la farina (se l’impasto fosse troppo duro aggiungere una piccolissima quantità d’acqua), dargli una forma sferica quando ormai tutti gli ingredienti hanno formato un impasto molto liscio e omogeneo e metterlo a riposare in un luogo fresco.

Intanto preparare l’impasto tritando i vari formaggi molto finemente, io ho fatto dei piccolissimi cubetti. aggiungere il pepe e mescolare bene. Non ho aggiunto sale perché è sufficiente quello dei formaggi. Se però usate mozzarella di bufala e ricotta di bufala di Battipaglia (e lo consiglio perchè sono prodotti eccezionali) potete aggiungere un pizzico di sale perché da quelle parti mettono poco sale nella mozzarella e ricotta.

Stendere la sfoglia, porre dei mucchietti di ripieno su di essa e richiuderla per poi tagliare i ravioli con l’apposito tagliapasta.

Far bollire questi ravioli per 5 minuti (così fonde la mozzarella all’interno) in abbondante acqua salata e infine saltarli in padella con burro e basilico fresco tritato. Spolverare di parmigiano e servire.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag basilico su Camera Conquista.