Biscotti al limone e pistacchio

25 luglio 2014 § Lascia un commento

biscotti  Più che biscotti sembrano pasticcini e, devo dire, sono ottimi anche per il thè, basta poco a farli…ecco la ricetta:

Ingredienti:

120 gr di zucchero
270 gr di farina
1 uovo
100 gr di burro
25 ml di succo di limone
la buccia grattuggiata di un limone
40 gr. di farina di pistacchio (possibilmente di Bronte)
un cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Zucchero semolato e zucchero a velo per spolverare

Unire lo zucchero alla buccia di limone grattuggiata, aggiungere la farina ed il burro ammorbidito, cominciare ad amalgamare questi ingredienti, aggiungere l’uovo e continuando ad amalgamare aggiungere il succo di limone, la farina di pistacchio ed infine il cucchiaino di lievito in polvere. Far riposare l’impasto al fresco per mezz’ora. Formare delle piccole palline di impasto con le mani schiacciarle su un lato nello zucchero semolato infine adagiarle a distanza regolare su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocere in forno per 10-15 minuti a 180°C. Io ho notato che appena sono cotti si sparge dal forno un odore di limone, è accaduto numerose volte che quando comincio a sentire questo profumo sono cotti! Mettere i biscotti a raffreddare e alla fine cospargerli di zucchero a velo!

 

biscotti2

Biscotti al farro e mandorle

8 marzo 2012 § Lascia un commento

Oggi mi andava di usare la farina di farro che ho da un bel pò in dispensa…ho pensato di unirla alle mandorle ed al limone e di farne dei biscotti.
Sono semplici ma nutrienti e buonissimi. Mio figlio li ha divorati… 🙂
Ecco la ricetta:
Ingredienti:
190 gr. di farina di farro
30gr di farina 0
100 gr. di zucchero
1 uovo
50 gr. di burro
110 gr. di farina di mandorle
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
buccia grattuggiata di un limone piccolo (bio)

far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mescolare l’uovo allo zucchero e dopo che il composto sarà omogeneo aggiungere le farine: farro, tipo 0 e mandorle.Unire il lievito, unire la buccia grattugiata del limone ed infine il burro.
Mescolare tutto fino a formare una palla compatta. Riporre l’impasto al fresco ed aspettare 1/2 ora, dopo dividere l’impato in 2-3 pezzi e stendere ognuno col matterello fino ad uno spessore di circa 1/2 cm. Tagliare la pasta con una formella rotonda, io uso un bicchiere…porre i biscotti su una teglia  rivestita di carta da forno e cuocere per una decina di minuti a 180°C. Lasciar raffreddare su una griglia e conservare in un recipiente chiuso.

Un ultimo consiglio: la farina di farro assorbe molto i liquidi, se usate un ovo piccolo potrebbe risultare un impasto un pò secco, in questo caso si può aggiungere una tazzina di succo d’arancia o di latte.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag biscotti su Camera Conquista.