Insalata di rinforzo

29 dicembre 2015 § Lascia un commento

Cauliflower salad

A Napoli si prepara questa insalata durante le festività natalizie. Come tutte le ricette tradizionali subisce modifiche di famiglia in famiglia, ognuno ha la sua versione a seconda dei gusti..c’è chi non ama il sapore delle acciughe e non le aggiunge, altri invece aggiungono pezzetti di baccalà fritto che in una insalata condita con aceto come questa diventa una sorta pesce in carpione. Ad ognuno il suo …

Ingredienti

1 cavolfiore medio
100 g di sottaceti
100 g di cetriolini sottaceto
100 g di olive nere di Gaeta
100 g di olive verdi
50 g di peperoni dolci sottaceto (papaccelle)
6-8 acciughe
facoltativo: qualche foglia di scarola riccia e cipolla rossa di tropea finemente affettata.
olio, sale e aceto q.b.

Far bollire il cavolfiore tagliato a pezzetti per circa 5 minuti in modo che risulti sodo. Aggiungere le acciughe pulite e sfilettate, le olive nere snocciolate, le olive verdi, e i sottaceti. Regolare di sale, aggiungere olio e aceto e lasciar insaporire per qualche ora prima di servire.

 

 

 

 

Torta alla zucca

10 novembre 2013 § 1 Commento

torta alla zuccaQuesta torta profuma di nocciole ed ha il colore dell’autunno. E’ un dolce che contiene poco zucchero e grazie alle nocciole ed alla dolcezza della zucca piace molto.

Ingredienti:

450 gr di polpa di zucca
75gr di nocciole sgusciate
130 gr di zucchero
2 uova
1dl circa di olio di semi di mais
150 gr di farina
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaino di cannella
la buccia di un limone grattuggiata
burro per la teglia
zucchero a velo

Cuocere a vapore o in forno la zucca. Frullarla accuratamente fino a ridurla in crema. Tritare le nocciole in farina. Rompere le uova in una terrina, unirvi lo zucchero e con l’aiuto delle fruste elettriche montarle finchè il composto non risulterà spumoso. Incorporare l’olio, la farina, il lievito, la cannella e la buccia di limone grattuggiata. Aggiungere la polpa della zucca ed amalgamare. Unire infine la farina di nocciole e mescolare bene. Ungere con il burro uno stampo, passarvi un pò di farina e versare l’impasto. Infornare per 40 minuti a 180°C, fare sempre una prova della cottura infilando uno stuzzicadenti per vedere se ne esce asciutto. Spolverare di zucchero a velo prima di servire.

Struffoli di Natale

24 dicembre 2012 § Lascia un commento

  • struffoli blog

Questa è la mia ricetta di famiglia.

3 uova
50 gr. di burro
1 bicchierino di anice (circa 30 ml)
100 gr di zucchero vanigliato
un pizzico di bicarbonato
una buccia d’arancia grattuggiata
una buccia di limone grattuggiato
succo di un’arancia
farina q.b.
500 gr. di miele
10 o 15 cucchiai di zucchero
confettini bianchi e colorati per decorare.
canditi tagliati a cubetti
olio per friggere

In una scodella ampia sbattere le uova ed unirle all’anice, al succo d’arancia e alle bucce degli agrumi grattugiate. Unire lo zucchero, il burro fuso. Infine versare pian piano la farina col pizzico di bicarbonato, mescolare l’impasto finché non diventa piuttosto sodo. Traferire l’impasto su una spianatoia e lavorarlo ancora aggiungendo se necessario un altro po di farina. Alla fine dovrete ottenere un impasto sferico liscio che lascerete a riposare per mezz’ora sotto un panno, in un luogo fresco. Tagliare l’impasto in 3 o 4 pezzi. Col matterello appiattire ognuno di questi pezzi d’impasto fino a mezzo centimetro circa di spessore, tagliare tante striscioline di mezzo centimetro circa. Arrotolare leggermente ogni strisciolina e tagliarla in piccoli pezzettini,struffoli, aggiungere man mano un velo di farina per non farli attaccare. Friggerli in olio bollente e metterli a scolare su un foglio di carta assorbente. Per decorarli far caramellare 4 o 5 cucchiai di zucchero in una pentola alta e capiente, quando si è formato il caramello versare gli struffoli e girare velocemente, sempre girando versare il miele.. (qui ci vuole un aiuto esterno perché non bisogna smettere di girare) e poco dopo versare i vuberri di canditi. Versare tutto su un piatto da portata e decorare con i conferrini colorati o come vi piace.

Buon Natale a tutti!

Stelline ricotta e zafferano

17 ottobre 2012 § 1 Commento

Questo dolce a base di ricotta è tipicamente una torta, direi molto adatta alla merenda dei bambini, ho voluto dargli la forma di stelline anche per sperimentare una forma natalizia…ormai Natale si avvicina! 😉

Ingredienti:

300 gr di farina
50 gr di burro
3 uova
300 gr di zucchero
300 gr di ricotta
una bustina di lievito per dolci
una dose di zafferano q.b.
una tazzina (circa 20 ml) di latte

Montare le uova intere con lo zucchero finchè il composto risulterà ben spumoso. A parte mescolare la farina con il lievito setacciato con un colino. Unire i due composti ed aggiungere la ricotta, il burro sciolto e mescolare tutto con le fruste. Alla fine aggiungere lo zafferano sciolto nella tazzina di latte. Mescolare bene finché il tutto non risulti omogeneo. E’ un composto abbastanza compatto e cremoso. Distribuirlo in stampini da muffin o in una teglia con bordo a cerniera del diametro di 27 cm. Infornare a 180°C per mezz’ora circa, nel caso dei muffin controllare i tempi di cottura ad occhio poiché cuociono prima.

Ai bimbi piaceranno molto spolverizzati di zucchero a velo!

Natale 2011

30 dicembre 2011 § Lascia un commento

Augurandovi Buon Natale e Buon 2012…..

Quest’anno non ho cucinato io, ho scattato solo alcune foto che sono frammenti di un pranzo in famiglia con l’irrinunciabile insalata di rinforzo e gli struffoli alla fine, e come poteva essere diversamente a Napoli?

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria Festività su Camera Conquista.