Linguine con mazzancolle

22 gennaio 2016 § Lascia un commento

 

Linguini Pasta with Jumbo Tiger Shrimps

 

Ingredienti per 4 persone
320 g di linguine
500 g di mazzancolle (4 a persona circa)
250g di pomodori ciliegini
1 spicchio d’aglio
prezzemolo tritato finemente q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.

Sgusciare le mazzancolle (si possono lasciare le code per un motivo estetico), incidere il dorso in modo da eliminare il budello. In una pentola rosolare in poco olio i gusci e le teste delle mazzancolle per qualche minuto, ricoprire con mezzo litro circa di acqua fredda e far bollire a fuoco lento per circa 30 minuti. Filtrare questo brodo e tenere in caldo. In una padella larga soffriggere le mazzancolle nell’olio insieme all’aglio per circa 2 minuti e togliere i crostacei dalla padella. Nella stessa padella soffriggere i pomodori ciliegini tagliati a metà per qualche minuto e rimuoverli dalla padella. Calare la pasta in abbondante acqua salata, scolare ben al dente e trasferirla nella padella dove sarà saltata per qualche minuto aggiungendo il brodo dei gamberi fino a che non sarà assorbito dalla pasta. In ultimo aggiungere i gamberi, i pomodorini e prezzemolo tritato finemente e servire.

Annunci

Risotto champagne e mela annurca

2 gennaio 2016 § Lascia un commento

Risotto with Aplle and Champagne

Ingredienti per 4 persone

320 g di riso Carnaroli
mezza cipolla grande
50 g di burro
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
70 g di parmigiano reggiano grattuggiato
1 mela Annurca media non molto matura
buccia grattugiata di un limone
1 litro e mezzo di brodo vegetale preparato con una carota, mezza cipolla ed un gambo di sedan0
150 ml di Champagne Brutsale q.b.

Soffriggere la cipolla tritata nel burro e nell’olio d’oliva a fuoco moderato fino a che non diventi bionda e quasi trasparente. Aggiungere il riso e mescolare costantemente per circa 5 minuti in modo da farlo leggermente tostare. Aggiungere il brodo bollente man mano che il risotto lo assorbe e mescolare di frequente. Poco prima della fine della cottura aggiungere lo Champagne e continuare la cottura finché l’alcol non sarà evaporato e tutto il liquido assorbito. Aggiustare di sale, spegnere il fuoco e mantecare con il parmigiano, qualche noce di burro e metà della buccia di limone.

Precedentemente la mela Annurca va sbucciata e tagliata a piccoli cubetti che vanno tenuti in acqua leggermente acidulata con qualche goccia di limone in modo da non farla ossidare. Impiattare, disporre sul risotto i cubetti di mela sgocciolati e guarnire col rimanente zest di limone.

 

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per gennaio, 2016 su Camera Conquista.