Pappardelle al ragù di cinghiale

3 marzo 2015 § Lascia un commento

pappardelle al sugo di cinghiale

Ingredienti per 4 persone

350 g di pappardelle all’uovo
400 g di polpa di cinghiale
1,2 litri di passata di pomodoro
100 g di lardo
un gambo di sedano
una carota grande
una cipolla ramata
2 foglie di alloro
5 bacche di ginepro
1 bicchiere di vino rosso tipo Aglianico
sale q.b.

Tagliare a pezzetti la polpa di cinghiale. Tritare finemente la carota, la cipolla ed il sedano. In un’ampia pentola far soffriggere a fuoco lento il lardo tagliato a listarelle sottilissime fino a far sciogliere buona parte del grasso. Aggiungere il trito di cipolla, sedano e carota e far appassire bene aggiungendo un po’ d’acqua. Far soffriggere la carne di cinghiale mescolando più volte finché non sarà ben sigillata, sfumare col vino rosso. Quando il vino sarà evaporato aggiungere la passata di pomodoro, l’alloro e le bacche di ginepro. Coprire parzialmente la pentola con un coperchio semi-sollevato e far cuocere 3 o 4 ore finché la carne di cinghiale risulti tenera.Regolare di sale e condire le pappardelle cotte al dente con questo ragù.

Annunci

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per marzo, 2015 su Camera Conquista.