Pasta zucchine e caciocavallo

27 ottobre 2012 § 1 Commento

   Le zucchine sono le ultime della stagione, qui al sud abbiamo avuto una lunga stagione calda e grande abbondanza di buone zucchine, ottimi peperoni e dolcissimi pomodori…ma ormai è arrivato l’autunno, dunque assaggiamo le ultime zucchine e passiamo alla zucca nel prossimo post! 🙂

Ingredienti per 4 persone

320 gr. di pasta “casereccie”
250 gr. di zucchine
200 gr. di caciocavallo tipo silano
uno spicchio d’aglio
sale e pepe q.b.

 
Tagliare a cubettini piccoli le zucchine e il caciocavallo. Soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio, aggiungere i cubetti di zucchine e soffriggerli, basteranno pochi minuti e saranno rosolati. Intanto preparare la pasta, scolarla al dente e conservare un pò dell’acqua di cottura. Saltare la pasta nella padella dove ci sono le zucchine soffritte, aggiungere una piccola quantità dell’acqua di cottura (2 o 3 chcchiai) e quando il sughetto si asciuga aggiungere il caciocavallo e attenzione a non farlo fondere troppo altrimenti formerà degli agglomerati e non si mescolerà agli altri ingredienti. Regolare di sale e pepe e servire immediatamente.

Stelline ricotta e zafferano

17 ottobre 2012 § 1 Commento

Questo dolce a base di ricotta è tipicamente una torta, direi molto adatta alla merenda dei bambini, ho voluto dargli la forma di stelline anche per sperimentare una forma natalizia…ormai Natale si avvicina! 😉

Ingredienti:

300 gr di farina
50 gr di burro
3 uova
300 gr di zucchero
300 gr di ricotta
una bustina di lievito per dolci
una dose di zafferano q.b.
una tazzina (circa 20 ml) di latte

Montare le uova intere con lo zucchero finchè il composto risulterà ben spumoso. A parte mescolare la farina con il lievito setacciato con un colino. Unire i due composti ed aggiungere la ricotta, il burro sciolto e mescolare tutto con le fruste. Alla fine aggiungere lo zafferano sciolto nella tazzina di latte. Mescolare bene finché il tutto non risulti omogeneo. E’ un composto abbastanza compatto e cremoso. Distribuirlo in stampini da muffin o in una teglia con bordo a cerniera del diametro di 27 cm. Infornare a 180°C per mezz’ora circa, nel caso dei muffin controllare i tempi di cottura ad occhio poiché cuociono prima.

Ai bimbi piaceranno molto spolverizzati di zucchero a velo!

Ravioli mozzarella e basilico

4 ottobre 2012 § 3 commenti

Ecco uno dei primi post autunnali che conservano ancora il profumo dell’estate! Provate a farli e poi ditemi se non sono squisiti!
Ingredienti per 4 persone
Per la sfoglia
300 gr. di farina 00
3 uova

Per il ripieno
200 gr. di ricotta
200 gr. di mozzarella
150 gr di caciocavallo di stagionatura media
pepe

per il sugo : burro e basilico tritato q.b.

Impastare le uova con la farina (se l’impasto fosse troppo duro aggiungere una piccolissima quantità d’acqua), dargli una forma sferica quando ormai tutti gli ingredienti hanno formato un impasto molto liscio e omogeneo e metterlo a riposare in un luogo fresco.

Intanto preparare l’impasto tritando i vari formaggi molto finemente, io ho fatto dei piccolissimi cubetti. aggiungere il pepe e mescolare bene. Non ho aggiunto sale perché è sufficiente quello dei formaggi. Se però usate mozzarella di bufala e ricotta di bufala di Battipaglia (e lo consiglio perchè sono prodotti eccezionali) potete aggiungere un pizzico di sale perché da quelle parti mettono poco sale nella mozzarella e ricotta.

Stendere la sfoglia, porre dei mucchietti di ripieno su di essa e richiuderla per poi tagliare i ravioli con l’apposito tagliapasta.

Far bollire questi ravioli per 5 minuti (così fonde la mozzarella all’interno) in abbondante acqua salata e infine saltarli in padella con burro e basilico fresco tritato. Spolverare di parmigiano e servire.

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per ottobre, 2012 su Camera Conquista.